30.9.16

Comics VS Manga!



Molte volte il quesito è stato posto: “Sono meglio i Comics oppure i Manga?”. Di articoli o video (ad esempio su YouTube), che trattano l’argomento ne trovate a vagonate. Ma io non parlerò di questo. Partiamo però dal dato più ragionevole rispondendo rapidamente alla domanda, spesso provocatoria, citata prima. La risposta che io condivido è “Se un fumetto è bello non importa cosa sia: Manga, Comics, Fumetto Italiano, Fumetto Franco/Belga ecc…”

La parola più corretta infatti per identificare tutte le opere illustrate con le nuvolette dovrebbe essere Fumetto. E’ per comodità o pigrizia (decidete voi) che si cerca di creare delle etichette come: Fumetto made in Giappone (Manga), Fumetto made in USA (Comics), ecc…
L’etichettare però è sempre un problema, ad un certo punto le etichette non valgono più, vale per tutto anche per i Fumetti!
Infatti esistono autori italiani che pubblicano Fumetti dallo stile giapponese, come dovremmo chiamarli: Manga o Fumetto Italiano? E autori giapponesi che disegnano con stile europeo: non sono Manga?
E’ vero però, che ogni Paese produttore di Fumetti (e per una volta l’Italia non è un fanalino di coda), ha una sua tradizione. Anche se ciò non vuol dire che tutti i fumetti di quel paese seguono le stesse regole.


ARRIVIAMO AL PUNTO?

Dopo questa premessa, ecco il punto, a mio modesto parere molto particolare. Spesso mi sono confrontato con altri lettori di Fumetti, di persona e sul web. Ed è ovvio che ogni appassionato ha le sue preferenze.
Ho notato però una cosa molto particolare: influisce molto il background del lettore sulle scelte che fa. Cerco di spiegarmi, se un lettore di Fumetti ha iniziato la sua passione leggendo molti Comics, e la sua esperienza nel fumetto americano lo soddisfa, è quasi impossibile che possa leggere con la stessa passione i Manga. Stesso discorso anche al rovescio. Un lettore di Manga da sempre, che cerca di avvicinarsi al mondo dei Comics, spesso desiste.
Anche a me succede la stessa cosa e mi pare una cosa molto generalizzata. Evidentemente le due tradizioni: la made in USA e la made in Japan sono opposte in qualche elemento. Scopriamo quali…


FUMETTO MADE IN USA

Generalmente quello che intendiamo per Comics è un fumetto a colori, carta patinata (quasi lucida), colori sgargianti spesso con l’ausilio di programmi digitali.
Nel Fumetto americano vi è una prevalenza dell’immagine, le splash page, i colpi di scena grafici (quelli che si ottengono al girare della pagina). Le singole tavole hanno generalmente molti particolari, e il tempo di lettura dovrebbe essere rallentato per gustarsi al meglio anche i disegni.
Inoltre le tematiche spesso sono incentrate su problemi di protagonisti adulti o supereroi che cercano di combattere per un bene superiore (oltre che al proprio interesse).
Di solito la sceneggiatura è in secondo piano rispetto al comparto grafico. Mi riferisco a quello che sfornano le Major del fumetto: Marvel e DC. Generalizzando molto ;)


FUMETTO MADE IN JAPAN

Quello che intendiamo per Manga è un fumetto in bianco e nero, carta semirigida, disegni molto dinamici, gag divertenti.
Nel Fumetto giapponese vi è una prevalenza verso la storia, al caratterizzare molto i singoli personaggi, approfondendo anche il lato psicologico.
Il disegno è meno meticoloso rispetto ai Comics. La lettura è molto più celere sulle pagine dei Manga perchè è la storia che ha il predominio.
Inoltre le tematiche spesso sono incentrate su protagonisti giovani o giovanissimi che in un modo o nell'altro vogliono fare qualcosa di importante nel loro microcosmo.
Mi riferisco ai Manga più famosi che di solito gli appassionati amano. Generalizzando assai ;)


CONCLUDENDO

Tutto il mio ragionamento è molto superficiale. Le eccezioni ci sono e spero ci saranno sempre di più. Però è un dato di fatto che se io amo dei Manga: la storia lunga, coerente e appassionante forse non riuscirò mai a comprendere i Comics.
Viceversa se amo i disegni fatti come Dio comanda, mi sarà arduo trovare titoli che mi soddisfino alla stessa maniera fra i Manga.
Personalmente ho un parametro tutto mio, per la scelta del Fumetto da aggiungere alla mia Libreria. Ne parleremo nel prossimo Editoriale!
Vi vorrei consigliare (per par condicio) la visione di un video su YouTube a cura di Gek98, che affronta la stessa tematica con risultati alquanto… link